Il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino, ha inaugurato questa mattina la linea elettrificata Alba-Bra, che consente di collegare anche la cittadina cuneese al sistema ferroviario metropolitano di Torino.

L’elettrificazione e la riqualificazione di tutte le stazioni della linea sono state realizzate con un finanziamento congiunto di Regione e RFI di 17,5 milioni di euro. In contemporanea sono state riqualificate, e rese più accoglienti, tutte le stazioni della tratta, comprese quelle intermedie. Dall’11 dicembre, con l’entrata in vigore del nuovo orario, è quindi operativa la linea sfm4 con collegamento diretto Alba-Bra-Torino.

Gli interventi, realizzati interamente da S.I.F.EL., hanno visto la completa elettrificazione a 3 kVcc della tratta a binario unico compresa tra le stazioni di Bra, Santa Vittoria d’Alba e Alba e le fermate di Pocapaglia, Monticello d’Alba e Mussotto.

Oltre agli impianti fissi di trazione Elettrica, S.I.F.EL. ha realizzato, a Monticello d’Alba, l’innovativa Sottostazione Elettrica (SSE) necessaria per alimentare la linea di contatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *